Oggi vi proponiamo una ricetta della tradizione, rivisitata in chiave sostenibile: la torta di mele antispreco. La torta alle mele è un dolce goloso e soffice dove il gusto dolce delle mele fa da protagonista. È una torta casalinga molto facile che rievoca ricordi di pomeriggi passati ad impastare insieme alla famiglia. È il dessert ideale per qualsiasi occasione, dalla colazione alla merenda fino alla cena.

Torta di mele: ricetta antispreco 

La torta di mele antispreco è una torta di mele con pane raffermo: si tratta della classica torta alle mele che tutti amiamo e conosciamo, al cui impasto viene aggiunto del pane raffermo ammorbidito nel latte. 

Quante volte ci capita di avanzare il pane e di lasciarlo indurire? Il segreto è metterlo da parte in un sacchetto di carta, in modo da averlo a disposizione ed utilizzarlo appena ne abbiamo occasione.

E quale occasione migliore per riutilizzare il pane secco di una morbida torta di mele? In questo modo avremo un dolce non solo buonissimo ma anche antispreco.

torta-alle-mele-antispreco-con-pane-raffermo

Come si fa la torta di mele antispreco

Tra i dolci con le mele, la torta di mele antispreco è una delle più veloci e facili da preparare. 

La prima cosa da fare è ammorbidire il pane con un po’ di latte. Una volta morbido, strizzatelo con cura in modo che non resti troppi umido, poi frullatelo insieme alle mandorle. A questo punto prendete una ciotola e mescolate le uova con lo zucchero. Quando avranno formato un composto spumoso aggiungete il pane, le mandorle, la farina, il lievito e la scorza di limone. Quando il composto sarà ben amalgamato, preoccupatevi delle mele: pulitele, sbucciatele e poi tagliatene una a fettine sottili e l’altra a cubetti. Aggiungete i cubetti all’impasto, poi versate il tutto in una teglia imburrata. Decorate la superficie della torta con le fettine di mela rimaste e poi infornate. Per verificare che sia cotta potete utilizzare la tecnica dello stuzzicadenti: infilatelo nel centro della torta e se esce secco la torta è pronta. Non vi resta che spolverarla di zucchero a velo e servirla in tavola.

Ricetta della torta di mele antispreco

La torta di mele antispreco è una rivisitazione della classica ricetta in chiave sostenibile.
Portata Dessert
Cucina Italian
Keyword antispreco, dolce di pane raffermo, pane raffermo, torta di mele
Preparazione 30 minuti
Cottura 45 minuti
Tempo totale 1 ora 15 minuti
Porzioni 4 persone
Cost 5€

Ingredienti

  • 2 mele
  • 200 gr pane raffermo
  • 300 ml latte
  • 80 gr mandorle pelate
  • 2 uova
  • 100 gr lievito per dolci
  • scorza di limone

Istruzioni

  • Tagliate il pane a cubetti e mettetelo in una ciotola insieme al latte. Lasciatelo ammorbidire per circa 20 minuti.
  • Quando sarà morbido, strizzatelo bene e poi frullatelo in un mixer.
  • Tritate anche le mandorle.
  • In una ciotola versate le uova e lo zucchero e lavorateli con una frusta elettrica fino a ottenere una crema gonfia e ariosa.
  • Unite le mandorle, il pane frullato, un po’ di scorza di limone, la farina, il lievito e amalgamate il tutto.
  • Pulite le mele, sbucciatele e tagliatene una a cubetti e l’altra in fettine sottili che userete per la decorazione.
  • Unite le mele a cubetti al composto, amalgamate e versate il tutto in una teglia precedentemente imburrata e infarinata.
  • Decorate la torta con le fettine di mele come da foto e infornate a 180°C per 45 min circa.
  • Lasciate raffreddare e, prima di servire, spolverate con zucchero a velo.
Condividi