Una scacchiera di pane ai cereali antichi e formaggio filante cotta in forno in soli dieci minuti. Ecco un altro modo gustosissimo per recuperare il pane raffermo e preparare un super aperitivo per i tuoi amici a casa.

Per fare la scacchiera di pane e formaggio basta prendere una pagnotta di pane raffermo (ma va bene anche quello fresco) e inciderla a scacchiera andando in profondità con un coltello. Dopodiché, bisogna farcire la scacchiera con del formaggio, una mozzarella andrà benissimo. Infine, non resta che infornare il tutto a 180° C per una decina di minuti. Più vi piace il pane croccante e leggermente bruciacchiato e più dovrete lasciarlo, chiaramente.

Aperitivo a casa con gli amici? Ecco tante idee per prepararne uno super!

Scacchiera di pane e formaggio

Pane farcito con formaggio e cotto in forno
Portata Appetizer
Cucina Italian
Keyword cereali antichi, pane raffermo
Preparazione 10 minuti
Cottura 10 minuti
Porzioni 6 persone
Calorie 300kcal
Cost 3 Euro

Equipment

  • Forno
  • Una teglia con carta da forno
  • Un coltello affilato

Ingredienti

  • 1 pagnotta di pane raffermo cereali antichi Rustiq
  • 300 g mozzarella

Istruzioni

  • Incidere la pagnotta con dei tagli profondi incrociati
    scacchiera-pane-formaggio
  • Tagliare la mozzarella e infilarla nei tagli praticati
    scacchiera-pane-mozzarella
  • Infornare a 180° C per 12 minuti, fiché la mozzarella non si sarà sciolta
    scacchiera-pane-forno

Note

Incidi dei tagli profondi nella pagnotta, in questo modo diventerà calda e croccante anche al centro e potrai farcirla con più formaggio.

Idee sfiziose per bruschette millegusti, ecco come farcirle

Come farcire il pane

Per fare una scacchiera come questa potete usare moltissimi ingredienti diversi, anche un po’ per non dover comprare nuovi ingredienti, ma usare quelli che ci troviamo in casa. Ogni vero chef che si rispetti sa sempre come riutilizzare qualunque tipo di scarto alimentare. Ecco tante idee per una farcitura da urlo:

  1. Grgonzola, miele e noci – meglio aggiungere il Gorgonzola lavorato per cinque minuti, quindi a metà cottura e il miele e le noci tritate grossolanamente subito prima di servire;
  2. Salsa di pomodoro e mozzarella – va bene anche la mozzarella della pizza, la salsa di pomodoro deve essere già pronta;
  3. Guacamole, salmone e spicchietti di limone – lavorate l’avocado con olio, sale, pepe, pomodorini , succo di limone, tabasco e peproncino. Aggiungete il tutto dopo aver infornato il pane ben oleato nelle incisioni;
  4. Pomodorini gialli e rossi, senape e basilico – Tagliate i pomodorini a metà e conditeli con una emulsione di senape, olio, sale e aceto balsamico. Farcite la pagnotta e infornate;
  5. Crema di zucca, alici e capperi – Preparate la crema di zucca a parte e farcire il tutto prima di infornare.

Approfondisci: Ecco tantissimi altri modi per riciclare il pane raffermo

Condividi