I lievitati sono prodotti da forno ottenuti tramite fermentazione, processo in cui i lieviti trasformano  gli zuccheri presenti nell’impasto in alcol e anidride carbonica. Il primo evapora in cottura, mentre la seconda gonfia l’impasto. Si tratta quindi di prodotti aerati, soffici e spugnosi, che possono essere sia dolci che salati. Questo articolo vuole essere una raccolta di ricette per prodotti lievitati professionali, perfetti da vendere in panifici, pasticcerie e gastronomie.

La farina perfetta per i lievitati

La farina Waldkorn perfetta per la produzione di prodotti lievitati è Cereali Antichi Lievitate, un mix di farine di grani antichi ideale per creare i dolci a lunga lievitazione. Al suo interno ci sono infatti i tre farri Waldkorn (piccolo, medio e grande), lievito madre in polvere e malto d’orzo, che insieme permettono di ottenere dei prodotti aerati da ricorrenza, ma anche prodotti per tutti giorni come panini dolci e salati.

farina-waldkorn-cereali-antichi-lievitate

Ricette per dolci lievitati

Il panettone

Ricetta lievitata per eccellenza, il panettone è il re dei dolci natalizi. Noi ve ne proponiamo una deliziosa versione ai grani antichi a cui i vostri clienti diventeranno davvero addicted.

Panini dolci

I panini dolci sono prodotti perfetti da vendere per la prima colazione, la merenda, ma anche per buffet o catering. Il panino dolce ai farri antichi è un dolcetto morbidissimo e delizioso da mangiare sia al naturale che farcito. 

Panini dolci al cioccolato

Una variante ancora più gustosa è quella dei panini dolci con gocce di cioccolato, che conquista i bambini, e non solo.

Il panfrutto

Un’altra ricetta lievitata da non perdere è il panfrutto, una soffice brioche a lunga lievitazione farcita ai frutti di bosco. Può essere proposta tutto l’anno sia come merenda che come colazione e personalizzata con la frutta di stagione che più si preferisce.

La veneziana

Un altro dolce lievitato della tradizione, la veneziana è un prodotto da forno simile al panettone, arricchito di glassa al cioccolato, mandorle e zuccherini. Ecco come prepararla.

Condividi