Quando fa caldo, spunta il sole e si allungano le giornate, ma anche quando arriva l’autunno e le foglie creano un magnifico tappeto colorato, il picnic è la soluzione ideale per trascorrere del bel tempo all’aperto insieme agli amici. Un pic nic è la cosa più bella e piacevole da organizzare, ma poi si rischia di dimenticare cose essenziali a casa o, peggio, di lasciarsi indietro una scia di spazzatura difficile da ripulire come si deve. E se di spazzatura non ne producessimo?

Ecco tutti i consigli per organizzare un picnic super e per sapere cosa portare per non lasciare niente al caso.

Ecco cosa portare a un picn nic, cosa cucinare, come renderlo super green ed ecosostenibile, di cosa munirsi per non morire di caldo o di freddo e cosa ancora per renderlo bellissimo (like sui social assicurati).

Cosa cucinare per un pic nic

In generale, per un pic nic bisogna considerare di portare piatti compatti, che non colino acqua, sughi o brodi dappertutto; cose che non si sciolgano o vadano a male se prendono il caldo, facili da sporzionare e consistenti. Ecco le nostre proposte:

Per un pic nic green ed ecosostenibile

Cosa portare a un pic nic per renderlo green? Beh, si tratta più di cosa NON portare.

La plastica usa e getta è bandita. Portate contenitori tipo tapperwear in cui stipare panini e quadratini di frittate, parmigiane e tutto quello che avrete preparato. Ma la plastica usa e getta nel 2019…fa così 2018! Ecco qualche idea per non doversi portare dietro un carretto:

  • Tovaglioli di stoffa
  • Bicchieri di plastica dura lavabili e riutilizzabili, ma potete anche eliminarli se ognuno viene munito dei propri…
  • …thermos e borracce (che tra l’altro hanno ciascuno un bicchiere)
  • Lunch box e tapperwear riutilizzabili
  • In commercio esistono dei piatti di plastica riciclata che sono lavabili e riutilizzabili, a guardarli sembrano dei servizi di piatti di ceramica, ma in realtà sono leggerissimi

Se vuoi renderlo indimenticabile…soprattutto sui social

  • Tovaglie colorate – a quadretti e non solo, sull’erba verde e brillante illuminata dal sole vi proteggeranno dallo sporco e
  • Cappelli di paglia – perché fa taaanto chic
  • Cestini di vimini – leggeri e pratici, li userai per trasporatare il cibo e le stoviglie e sono uno sfondo perfetto per le tue foto

Se vuoi sopravvivere al caldo e alle zanzare

  • Borsa frigo con congelatori
  • Ghiacciaia per i livelli pro
  • Contenitori spray per acqua
  • Antizanzare o spray alla lavanda e citronella
  • Ombrellini

Cosa portare a un pic nic per non morire di freddo

  • Una coperta impermeabile – da mettere a terra
  • Una coperta con cui coprirsi
  • Guanti, sciarpa e cappello
  • Thermos con vino caldo aromatizzato e tè caldo
Condividi