Il pane, fondamento della tavola in molte culture, va ben oltre il suo status di semplice alimento. È un simbolo di condivisione, una finestra aperta sulle tradizioni culinarie e un viaggio sensoriale attraverso il quale possiamo conoscere la storia e la cultura di un popolo. Da focacce italiane a naan indiano, da baguette francesi a tortillas messicane, il pane si declina in una miriade di forme, sapori e tradizioni. In questo articolo, ci immergeremo nell’incantevole diversità dei tipi di pane nel mondo, scoprendo come questi non siano solo alimento, ma vere e proprie opere d’arte gastronomiche che riflettono l’anima delle comunità che li hanno creati. 

Pronti per un viaggio emozionante tra forni caldi e terre lontane?

Il mondo del pane

La pita

La pita è un tipo di pane azzimo, diffuso in tutto il Medio Oriente, ma assimilabile anche alla cucina greca e Balcanica. Di solito aperto e farcito all’interno per fare i kebab oppure la versione greca con pezzetti di carne arrosto e verdure.

pita-pane-greco

Gli scones scozzesi

Una delizia tipicamente britannica. Questi panini dolci sono nati in Scozia, ma oggi si trovano in tutto il Regno Unito (e non solo). Sono preparati con farina, burro, latte, lievito e talvolta un po’ di zucchero. Sono deliziosi con ogni tipo di guarnizione, ma sono particolarmente apprezzati con la marmellata e panna montata. Per questo vengono serviti nel tipico afternoon tea britannico.

scones-pane-scozzese

Pane di soda irlandese

Questo tipico pane irlandese è preparato con bicarbonato di soda invece che con lievito. Per mantenere l’impasto leggero durante la cottura, si aggiunge all’impasto il latticello (o yogurt). A caratterizzarlo sono il sapore e la consistenza.

Pão de queijo brasiliano

Il pane al formaggio brasiliano è fatto con farina di zucca o tapioca e formaggio. Nasce nello stato del Minas Gerais ma è facile trovarlo un po’ ovunque in Brasile. Deliziosi come spuntino o con un buon aperitivo.

Il Naan

Il Naan nasce in Pakistan ma si è diffuso in tutto il Medioriente e soprattutto in India. E’ molto simile al pane di pita ma si cuoce in un forno differente scavato nel suolo e chiamato tandoori.

L’injera etiope

L’injera è un pane molto particolare tipico dell’Etiopia e dell’Eritrea. È più spugnoso e soffice del pane arabo, è fatto con il teff, un cereale simile al miglio e poi condito con spezie varie.

injera-pane-eritrea

La baguette

Questo pane francese non ha bisogno di presentazione. Allungata e croccante, è diventata unodei simboli della cucina francese. 

Baozi

Il baozi è un panino cotto al vapore, a base di farina, zucchero e lievito. È tipico cinese e viene spesso farcito.

Potrebbe interessarvi anche: Tutte le forme del pane.

Condividi