La ciabatta è un classico tipo di pane che non può mai mancare in panetteria. Croccante e morbida al tempo stesso, è ideale da mangiare al naturale ma anche per essere farcita con salumi e formaggi.

Per ampliare la vostra gamma di prodotti scoprite le altre ricette di pane professionale Waldkorn: 

Pane ai Cereali Antichi, l’originale
Baguette al farro e segale rustiq
Pane in cassetta con le noci
Ciabattina rustiq
Pane in cassetta al farro e segale rustiq

La ciabatta, il pane veneto

La ciabatta è una tipologia di pane italiano di origine veneta. Nasce infatti ad Adria, in provincia di Rovigo, dove Arnaldo Cavallari, ex rallista e figlio di mugnai, mise a punto il procedimento di questo pane. Il suo nome deriva dalla sua forma piatta e allungata che ricorda proprio una ciabatta. La tipica forma piatta e allungata ricorda proprio una ciabatta, da qui il suo nome.

La ciabatta è un pane leggero, aromatico, dalla grande alveolatura della mollica e dalla crosta fine, bruna e croccante. L’impasto è caratterizzato da un’alta percentuale di acqua sul peso della farina e tempi lunghi di lievitazione. Viene fatto lievitare prima tutto insieme e poi fatto lievitare una seconda volta dopo aver formato le ciabattine.

pane-ciabattina-Waldkorn-Cereali-Antichi

La ciabatta Waldkorn Cereali Antichi Pane

La ciabatta Waldkorn Cereali Antichi è un prodotto molto gradevole, dalla crosta molto sottile e molto alveolato all’interno. Sono facili da preparare, si mantengono bene per tutta la giornata, con un profumo ed un alveolata eccezionali. 

Gli ingredienti per prepararlo sono: farina Waldkorn Cereali Antici pane, farina nazionale, olio extra vergine di olive, sale, lievito compresso e acqua. Nello specifico caso di questa ricetta, il nostro Maestro delle farine Virginio consiglia di non andare oltre il 75% di acqua perché, avendo una percentuale di farro molto alta, si rischia di ottenere un prodotto che non ha tenuta in lievitazione.

Dopo aver fatto riposare la ciabatta in cella per circa un’oretta a 30°C a 75-80% in umidità, versate l’impasto sulla spianatoia, spolverandolo con del grano duro, e formate le ciabatte o degli zoccoletti, se preferite dei panini più piccoli. A questo punto lasciate riposare le ciabatte in cella un’altra oretta a 28-30°C a 80% di umidità. Dopo averla fatta lievitare infornare con un’altra spolverata di grano duro a 230°C per una ventina di minuti circa. 

Con Waldkorn Cereali Antichi Pane provate anche le schiacciatine, saporite, croccanti e nutrienti.

Ciabatta Waldkorn Cereali Antichi

Cucina Italian
Keyword pane ai cereali antichi
Preparazione 2 ore
Cottura 30 minuti

Ingredienti

  • 500 g Waldkorn Cereali Antichi Pane
  • 500 g farinanazionale
  • 20 g olio extra vergine di oliva
  • 10 g sale
  • 30 g lievito compresso
  • 700/750 g acqua

Istruzioni

  • Impastare le due farine con l’olio, il lievito e 600 g di acqua.
  • Una volta incordato l’impasto aggiungere il sale e il resto dell’acqua poco alla volta, fino al suo completo assorbimento.
  • Posizionare l’impasto in mastelle unte e quindi lasciare riposare per circa 50 minuti. 
  • Rovesciare l’impasto sul tavolo, infarinarlo possibilmente con grano duro. Quindi spezzare le ciabatte e porle su teglie forate (oppure assi di legno o direttamente sul carrello di infornamento).
  • Lasciar lievitare per circa 60 minuti, poi infornare a 230°C con vapore per circa 22 minuti per zoccoletti e 30 minuti per ciabatta di 200 g. 
  • Negli ultimi 10 minuti di cottura diminuire la temperatura del forno a 190°C con tiraggio aperto.

Video

Condividi